Calendario 2016

dic19

Dic

Curiosità sulla salute - Udito: 10 consigli per prevenire il calo uditivo

L'udito è importante e per questo motivo è importante averne cura. Grazie ad alcuni semplici accorgimenti, uno stile di vita sana ed effettuando contolli periodici, infatti, è possibile prevenire il calo dell'udito. Entriamo quindi nei dettagli e scoprimo assieme 10 consigli per prevenire il calo uditivo.

Attenzione ai rumori intensi
Onde proteggere l'udito ti consigliamo di limitare il più possibile l’esposizione frequente e prolungata a rumori intensi o improvvisi.

Volume non troppo alto
Se ti piace ascoltare la musica e utilizzi gli auricolari, ti consigliamo di mantenere il volume a un livello non troppo alto, in questo modo potrai percepire anche i suoni provenienti dall’esterno.

Luoghi affollati
Se ti trovi in discoteca o comunque luoghi particolarmente affollati e rumorosi, è opportuno che ogni tanto ti allontani. In questo modo l'orecchio potrà riposarsi.

Lavoro
Se il tuo lavoro prevede l’esposizione a rumori forti e per lunghi periodi, proteggi l’udito indossando le apposite cuffie.

Occhio alla salute
Fare attività fisica, ridurre il consumo di alcool, non fumare e moderare l’assunzione di caffeina, sale grassi e zuccheri, non solo aiuta a stare in forma, ma aiuta a mantenere in salute anche il tuo udito.

Aereo
In fase di decollo e atterraggio ti consigliamo di masticare una chewingum o mangiare una caramelle e deglutire spesso. Se necessario, inoltre, puoi anche effettuare la manovra di Valsava, grazie alla quale è possibile riequlibrare la pressione tra interno ed esterno dell'orecchio. Non devi fare altro cje tenere il naso tappato tra il pollice e l'indice, la bocca chiusa e soffiare forte dal naso.

Mare e piscina
Se pratichi sport acquatici, ti invitiamo a prestare attenzione affinché il timpano sia sempre in salute. Per iniziare, puoi indossare gli appositi tappi ricordandoti di scendere lentamente, se vai in profondità e compensare in modo adeguato.

Igiene
Per evitare il calo dell'udito la corretta igiene è fondamentale. Per pulire, quindi, ti consigliamo di utilizzare acqua e sapone, mentre è opportuno limitare l'uso dei bastoncini alla pulizia del padiglione auricolare.

Farmaci
L'assunzione prolungata di alcuni tipi di farmaci, come antibiotici o diuretici, può avere effetti ototossici sul meccanismo alla base del corretto funzionamento dell’udito. Proprio per questo motivo ti raccomandiamo di assumere sempre i farmaci solo su prescrizione, seguendo tempi e modalità di assunzione indicate dal medico.

Controllo dell'udito
Per finire, ti consigliamo di fare un controllo dell'udito. È sufficiente un semplice esame audiometrico, della durata di pochi minuti, per accertare lo stato di salute del proprio orecchio e attuare, eventualmente, gli opportuni accorgimenti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.